Indietro

Il mercato dei fiori di Pescia si rilancia on-line

Dopo anni di difficoltà economiche, il mercato floricolo più importante della Toscana punta su un catalogo on line e su una comunicazione virale

FIRENZE — Dopo il fallimento del Consorzio Comicent, che lo ha gestito per anni, il mercato dei fiori di Pescia prova a risollevarsi e lo fa attraverso un nuovo catalogo e un video virale che mostra l'eccellenza della Valdinievole, mettendo in risalto però anche i numeri del più importante spazio floricolo della Toscana.

Nel 2013 infatti sono 700 le aziende che si sono registrate alla Mefit, la nuova società che gestisce il mercato pesciatino, mentre il giro d'affari si è stabilizzato attorno ai 70 milioni di euro. Per un rilancio definitivo serve però un appoggio esterno e in questo senso si è resa disponibile la Regione, che per bocca dell'assessore regionale all'Agricoltura, Gianni Salvadori, ha fatto sapere che intende investire risorse mirate proprio per lo sviluppo di un settore dalle enormi potenzialità.

Da parte sua il sindaco di Pescia, Oreste Giurlani, ha ribadito che: "Il mercato dei fiori di Pescia, nonostante la crisi economica, è vivo e vegeto. Si tratta del luogo più importante dell'economia pesciatina, su cui in molti contano per una ripartenza dello sviluppo. E la floricoltura, o meglio ancora l'orto-florovivaismo, rappresenta un settore cruciale per tutta la Valdinievole, a patto che si riesca a mettere in moto, con l'aiuto della Regione Toscana, quello che potremmo chiamare, sulla falsa riga di un recente provvedimento del Governo, un piano ‘sboccia floricoltura'. Potremmo chiamarlo anche piano SbocciaPescia."

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it