Indietro

Firenze capitale della sostenibilità alimentare

Dal 4 al 6 giugno arriva in toscana il Forum internazionale sulla "sostenibilità del benessere". Ospite principale il francese Jean-Paul Fitoussi

FIRENZE — Senza equità non c'è equilibrio. E' questo il tema centrale attorno al quale dibatteranno per tre giorni gli esperti di tutto il mondo che parteciperanno al Forum internazionale "Susteinability of Welll-being".

Un appuntamento organizzato dalla Fondazione Simone Cesaretti con il supporto di Regione Toscana ed Ente Cassa di Risparmio, oltre che del Comune di Firenze

Oltre al francese Jean-Paul Fitoussi ci saranno un rappresentante del Vaticano come Tebaldo Vinciguerra, Alto Officiale del Consiglio Pontificio della Giustizia e della pace, la vicepresidente di Confindustria, Antonella Mansi, Hassan Abouyoub, ambasciatore del Marocco, già ministro per il commercio estero, Adriano Gianola, presidente dello Svimez.

"Presto - ha detto l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori, che ha presentato l'iniziativa insieme all'assessore del comune di Firenze Giovanni Bettarini - nel mondo saremo 9 miliardi di persone, è evidente che tematiche come quelle del cibo, della qualità del cibo, della sostenibilità, impattano con tutte le grandi questioni, a cominciare dal tema della pace. La Toscana porta avanti da mesi la questione con l'idea della "Toscana laboratorio mondiale del buon vivere", siamo certi che su questi temi la Toscana può essere il motore di un circuito virtuoso che potrà avere ricadute positive sull'intera società toscana."

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it