Indietro

Acquedotto del Fiora, 14 indagati per gli appalti

Perquisizioni e sequestri in quattro società. Gli indagati in concorso tra loro avrebbero pilotato le gare a favore di cinque imprese

GROSSETO — Ci sono 14 indagati in un'inchiesta sulle gare d'appalto pubbliche dell'Acquedotto del Fiora, la società che gestisce il servizio idrico nelle province di Grosseto e Siena.

Nel corso dell'indagine denominata Black Water, sarebbe infatti emerso che gli indagati, in concorso tra loro, avrebbero pilotato gare d'appalto della società a partecipazione pubblica affinché venissero aggiudicate a cinque società: due della provincia Grosseto, due della provincia di Siena e una di Milano.

Gli indagati sono accusati di corruzione, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, falso ideologico e truffa ai danni dello Stato.

Questa mattina guardia di finanza, polizia e municipale hanno eseguito un decreto di perquisizione e sequestro emesso dalla Procura di Grosseto nei confronti degli indagati e di quattro società. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it