Indietro

Travolto dal treno, riaperta la linea ferroviaria

La circolazione è tornata alla normalità sulla Tirrenica dopo lo stop causato dall'investimento mortale di un uomo tra Grosseto e Alberese

GROSSETO — I treni sono rimasti fermi per tre ore dopo che stamattina, intorno alle 7.35, un uomo è stato travolto e ucciso da un convoglio in transito nel tratto della linea ferroviaria Tirrenica tra Grosseto e Alberese (vedi articolo correlato). Il treno regionale, diretto a Roma Termini da Pisa, aveva circa 150 persone a bordo che sono state assistite dal personale delle Ferrovie dello Stato. La circolazione è tornata alla normalità intorno alle 10.30.

Intanto proseguono gli accertamenti della polizia ferroviaria sulla salma dell'uomo investito. Alcuni testimoni, a quanto pare, hanno detto di averlo visto scavalcare la recinzione che divide i binari dalle case prima della tragedia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it