Indietro

Omicidio nel grossetano, spari a bruciapelo

Sono stati esplosi a distanza ravvicinati i colpi che hanno ucciso un 25enne e ferito gravemente un 18enne. Posti di blocco in tutta la provincia

GAVORRANO — Il 25enne nordafricano trovato morto nei pressi di un bivacco nelle campagne di Gavorrano è stato ucciso da un colpo di pistola che lo ha raggiunto a distanza ravvicinata. E' quanto emerge dalle prime ricostruzioni dell'omicidio avvenuto la notte scorsa su cui stanno indagando i carabinieri. Un altro proiettile ha invece raggiunto un ragazzo di 18 anni, anche lui nordafricano, che è riuscito a raggiungere l'ospedale dove è stato soccorso in gravissime condizioni prima di essere trasferito a Siena. Un terzo proiettile, invece, non ha centrato i bersagli. I due uomini, quando sono stati bersagliati, erano disarmati. 

Gli investigatori ora sono a caccia di elementi utili a risalire ai responsabili dell'omicidio che ha sconvolto la Maremma e che sembra essere legato a un regolamento di conti nell'ambito dello spaccio di droga. Questa, almeno, è la principale pista investigativa. 

I carabinieri hanno istituito intanto posti di blocco in tutta la provincia per intercettare chi ha sparato e gli eventuali complici. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it