Indietro

La ricchezza è nei tessuti

Aperta al pubblico la nuova mostra allestita nella Galleria dell'Accademia per documentare la produzione tessile fiorentina nel XIV secolo

FIRENZE — E' intitolata 'Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura' la mostra che dal 5 dicembre al 18 marzo rsterà aperta al pubblico nella Galleria dell'Accademia di Firenze. Interamente dedicata alla produzione tessile fiorentina nel XIV secolo, l'esposizione punta a illustrarne creatività, risvolti economici e influenza nei costumi sociali.

Il Trecento fu un secolo di grande fermento e ripresa dei commerci. Tra le opere in mostra c'è anche un vestito di lana da bambina tessuto intorno alla metà del secolo e ritrovato dagli archeologi in Groenlandia. A prestarla è stato il National Museum di Copenhagen. Nelle teche anche il piviale del Museo nazionale del Bargello, esempio magnifico della sfarzosità raggiunta da Firenze nel corso del Quattrocento in materia di seta e velluti.

Non manca l'arte pittorica con il grande crocifisso del tardo Duecento appartenente alla Galleria dell'Accademia e una serie di dipinti che risalgono dal Duecento e Trecento.

Curatrice della mostra è la direttrice della Galleria Cecilie Hollberg.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it