Indietro

Gruppo Bassilichi, varata la riorganizzazione

foto Toscana Notizie

Sottoscritto l'accordo che apporovato a larga maggioranza dai dipendenti del gruppo con sedi in Toscana e in altre città italiane

FIRENZE — L'accordo quadro per il gruppo Bassilichi spa è stato firmato oggi in Regione dai rappresentanti dell'azienda, della Regione, dei sindacati aziendali di tutte le sedi italiane e dai sindacati nazionale di categoria.

L'ipotesi di accordo era stata sottoposta nei giorni scorsi alle assemblee dei lavoratori in tutte le sedi del gruppo che l'avevano apporovato a larga maggioranza (591 favorevoli su 678 votanti). Per la Regione, che ha seguito e favorito il processo che ha portato all'accordo, ha sottoscritto il documento il consigliere per il lavoro del presidente Gianfranco Simoncini.

L'intesa sancisce la riorganizzazione complessiva del gruppo, che ha iniziato ad operare a Firenze sessanta anni fa nel settore servizi alle imprese ed oggi è uno dei leader nei pagamenti elettronici, con sedi in Italia e all'estero, e circa 900 dipendenti, di cui la maggior parte in Toscana.

Si tratta di un accordo significativo, come ha sottolineato Simoncini, raggiunto senza fare ricorso a licenziamenti ma attraverso l'utilizzo di forme di esodo incentivate. E' un accordo quadro, che mette insieme sigle sindacali che rappresentano le diverse categorie di lavoratori presenti nel gruppo (dai bancari ai metalmeccanici al commercio).

Il piano industriale presentato dal gruppo prevede la cessione di un ramo d'azienda per quanto riguarda il ramo Business Services, impegnando mil nuovo soggetto al mantenimento dell'occupazione e dei livelli retributivi dei lavoratori occupati, anche garantendo, per un congruo periodo di tempo, commesse di lavoro.

La Regione si è impegnata, su richiesta delle parti, di monitorare l'attuazione e fare da garante del rispetto dell'accordo, rimanendo a disposizione per la riapertura del tavolo nel caso se ne verificasse la necessità.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it