Indietro

Taxi in sciopero, adesione al 90 per cento

La mobilitazione è stata indetta contro la deregolamentazione del settore. Presidio di protesta a Roma davanti alla sede Ministero dei trasporti

FIRENZE — Altissima adesione allo sciopero dei taxi indetto per la giornata di oggi dagli aderenti alle cooperative che operano a Firenze.

Sono rimasti attivi solo servizi ad hoc per disabili, donne in stato di gravidanza e ultrasessantacinquenni ma già a mattinata si registravano problemi di accesso.

Lo sciopero è stato organizzato per contestare la politiche di deregolamentazione del settore messa in atto dal governo. A Roma cinquecento tassisti hanno partecipato a un presidio di protesta contro le riforme inserite dall'esecutivo nella legge quadro che, secondo i tassisti, "deregolamentano il settore attraverso la liberalizzazione dei noleggi con conducente a esclusivo vantaggio di Uber".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it