Indietro

E' morto Soffiantini, fu rapito per 237 giorni

Giuseppe Soffiantini - Foto Facebook Fabrizio Bosio

L'imprenditore tessile bresciano fu liberato a Impruneta il 9 febbraio 1998 dopo un lunghissimo sequestro. Aveva 83 anni

FIRENZE — Giuseppe Soffiantini fu portato via dalla sua abitazione a Manerbio, in provincia di Brescia, il 17 giugno 1997 e il suo sequestro durò quasi tre mesi. 

La sua liberazione avvenne a Impruneta il 9 febbraio del 1998, dopo 237 giorni di silenzio. Il riscatto pagato ammontò a cinque miliardi di lire. 

L'imprenditore bresciano aveva compito 83 anni lo scorso 6 marzo. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it