Indietro

Linea diretta con il Consiglio, risponde Stella

Al via servizio WhatsApp del vicepresidente del Consiglio regionale Marco Stella: "Così accorciamo la distanza tra cittadini e mondo della politica"

FIRENZE — Utilizzare la tecnologia per accorciare la distanza tra le persone e il mondo delle istituzioni. Questo l'obiettivo del nuovo servizio WhatsApp presentato oggi dal vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella. Un servizio rivolto a tutti i cittadini che vogliono comunicare con il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana. 

Uno strumento per accorciare ancora di più le distanze tra i cittadini e la politica. Con WhatsApp chi vuole può scrivere un messaggio ed avere una risposta in tempo reale, comunicando cosa fa la Regione Toscana, quali sono i bandi, come poter partecipare, quali sono le opportunità di finanziamento, quali attività sta svolgendo il Consiglio.

"E' un nuovo modo di comunicare, ci mettiamo al passo con i tempi - ha aggiunto il vicepresidente dell'assemblea toscana -. Rispondiamo a qualsiasi ora, cercando di risolvere le questioni che ci vengono poste. Tutti i cittadini possono quindi mandare un messaggio al 331/5279611. Il servizio è rivolto anche a chi si trova ad esempio in fila in auto, o a chi vuole segnalare disagi e disservizi nel suo quartiere o città. Noi ascoltiamo tutti e ci impegnamo a portare ancora di più la voce dei cittadini nelle istituzioni".

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it