Indietro

Il by-pass del Galluzzo entra in funzione

Taglio del nastro per il nuovo svincolo che collega l'A1 e l'Autopalio a Firenze e Scandicci. All'inaugurazione anche il ministro Delrio

FIRENZE — I tempi di realizzazione sono stati lunghi ma alla fine l'opera è realtà. Il by-pass del Galluzzo, con il completamento della galleria di Poggio Secco, aprirà i battenti alla presenza del ministro delle infrastrutture Graziano Delrio. 

Il by-pass smisterà il traffico proveniente dalla superstrada Firenze-Siena e dall’uscita Firenze Impruneta dell’A1 in direzione del centro città o verso Scandicci-Ponte a Greve-Torregalli-Ponte all’Indiano. Si tratta di uno snodo fondamentale per l'intera rete stradale a sud dell'Arno.

Il completamento dell'infrastruttura libererà dalla morsa del traffico il centro abitato del Galluzzo, sempre congestionato dal traffico. Non solo: gli effetti dello smistamento delle auto alleggeriranno anche la valle della Greve.

Il bypass rientra nell’ambito dell’accordo con Autostrade per la realizzazione della terza corsia tra Firenze Nord e Firenze Sud e fino ad ora era parzialmente in funzione, limitatamente al collegamento tra via Senese e via delle Bagnese attraverso la Galleria delle Romite 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it