Indietro

Violenza sessuale e droga, arresti in mezza Italia

Maxioperazione coordinata da L'Aquila tra il capoluogo abruzzese, Roma e Firenze. In manette nove richiedenti asilo. Raffica di perquisizioni

FIRENZE — L'operazione della polizia, che riguarda anche la Toscana, è scattata all'alba di stamattina. Le accuse nei confronti dei richiedenti asilo coinvolti, nove tutti finiti agli arresti, sono rapina, violenza sessuale, spaccio di droga e ricettazione. Provengono dal Gambia, dal Ghana, dalla Nigeria, dalla Costa d'Avorio, dal Niger e dal Mali.

In azione il personale della squadra mobile della questura de L'Aquila in collaborazione con altre unità investigative delle squadre mobili del Centro Italia. 

Oltre al capoluogo abruzzese, l'operazione è in corso anche a Firenze, a Roma, ad Avezzano e Sulmona. Ventiquattro le perquisizioni eseguite. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it