Indietro

"La politica allo sfascio è tutta da ridere"

Il regista Enrico Vanzina al centro tecnico federale di Coverciano ha annunciato un nuovo film sulla politica italiana. "Il cinema oggi? Un disastro"

FIRENZE — I fratelli Vanzina osservano, rielaborano e restituiscono in chiave comica. Lo fanno anche con la situazione politica italiana che infatti Enrico Vanzina ha detto sarà il tema del loro prossimo film. Il regista, a margine dell'evento 'KickOff' della Figc al centro tecnico federale di Coverciano, ha annunciato una nuova pellicola "sullo sfascio totale della politica italiana".

"Voglio fare un film sulla situazione politica - ha detto - Si continua a dire spessissimo in Italia ''sembra un film dei Vanzina''. Con mio fratello abbiamo raccontato molto l'Italia; ecco, adesso i Vanzina fanno un film su quelli che cidicono ''sembra un film di Vanzina''. Pensiamo di fare un filmsulla situazione politica italiana di questo momento. Deveuscire presto, penso sarà entro novembre". 

Interrogato sulla situazione del cinema oggi, Vanzina ha poi aggiunto: "Il cinema italiano sta finendo nelle secche, è un disastro. La colpa è di tutti, anche nostra. Il cinema italiano vive una situazione aberrante: la gente nonva a vedere i film, ma si producono 220 film all'anno. E' una catastrofe, una follia totale: non capisco davvero cosa stia succedendo". Se è vero che la comicità per funzionare ha sempre bisogno di una componente tragica, la pozione è pronta.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it