Indietro

Tpl, Autolinee Toscane si riaggiudica la gara

Aggiudicazione provvisoria dopo la richiesta della Regione di ripresentare i piani economici finanziari in seguito all'annullamento da parte del Tar

FIRENZE — Nuova puntata nella storia infinita dell'aggiudicazione della gara per il Trasporto pubblico locale toscano.

I precedenti sono noti: la gara era stata vinta in prima battuta da Atutolinee toscane del gruppo francese Ratp. L'aggiudicazione, poi, era stata annullata dal Tar in seguito a un ricorso dell'unico altro contendente, Mobit. Poi è stata la Regione a decidere per la nuova procedura di aggiudicazione senza bandire una nuova gara ma attraverso la ripresentazione dei piani economici finanziari da parte delle due aziende. E' su questi, infatti che i giudici amministrativi avevano rilevato le difformità che hanno portato all'annullamento dell'aggiudicazione in prima battuta ad Autolinee Toscane. 

Nei giorni scorsi, la Commissione di gara, spiega la Regione, aveva già valutato e ritenuto sostenibili entrambi i nuovi Piani economici e finanziari presentati dalle aziende Autolinee Toscane e Mobit, a seguito della sentenza del Tar dell'ottobre scorso.

Ora, in seguito della nuova aggiudicazione provvisoria di oggi, avrà inizio l’iter di verifica delle dichiarazioni rese e dei requisiti dichiarati al momento della partecipazione alla gara regionale.

Una volta effettuate queste verifiche, spiega una nota della Regione, l'ente procederà con l’aggiudicazione definitiva e darà il via alle procedure di passaggio dei beni e del personale al nuovo soggetto gestore del servizio di tpl su gomma. Il contratto durerà undici anni. 

Su tutto resta comunque pendente la decisione del Consiglio di Stato in seguito al ricorso presentato da entrambi i concorrenti contro la sentenza del Tar e rispetto al quale la Regione ha presentato a sua volta appello incidentale a difesa del suo operato. L'udienza è prevista per il 6 aprile prossimo

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it