Indietro

Sì Toscana in giunta? "Ostacoli non insuperabili"

Contatti in corso per l'ingresso nella giunta regionale Mdp-Pd di Enrico Rossi di Sì Toscana a sinistra. Sarti: "Non dipende tutto da noi"

FIRENZE — Ieri il capogruppo in Consiglio regionale di Sì Toscana a sinistra Tommaso Fattori aveva subito respinto la proposta lanciata dal coordinatore toscano di Mdp Filippo Fossati di entrare a far parte della giunta regionale guidata da Enrico Rossi e sostenuta dal Pd e da Mdp (vedi qui sotto gli articoli collegati). 

Oggi l'altro componente del gruppo di Sì Toscana Paolo Sarti, pur ribadendo le difficoltà dell'operazione sul fronte programmatico, ha aggiunto una frase che di fatto è un'apertura: "Non è detto che gli ostacoli non si possano superare".

"E' chiaro che a noi piacerebbe l'idea che finalmente la Toscana riprendesse la sinistra perchè finora di sinistra se ne vede poca, molto poca - ha dichiarato Sarti - Rossi ha cambiato partito ma non il programma e noi abbiamo un mandato con i nostri elettori per contrastare le scelte del Consiglio e della giunta regionali sugli aeroporti, sul sottoattraversamento di Firenze, sulla riforma sanitaria. E vogliamo e dobbiamo proseguire questo mandato fino alla fine della legislatura".

"Se un ingresso in giunta vuol dire finalmente che il Consiglio regionale si sposta a sinistra, ben venga ma su come realizzarlo ci sono ostacoli evidenti - ha concluso Sarti - Però non è detto che gli ostacoli non si possano superare. Non dipende tutto da noi, dipende anche dagli altri".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it