Indietro

Botte alla compagna davanti alla figlia

Un uomo di 46 anni è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. La ragazzina era sul balcone sotto choc ad aspettare i militari

FIRENZE — Ha malmenato furiosamente la compagna davanti alla figlia minorenne procurandole un trauma cranico e altre ferite in tutto il corpo. L'aguzzino è un 46enne del Marocco arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. La donna è stata soccorsa dal 118 e portata dall'ambulanza all'ospedale di Careggi. Anche la ragazzina è stata ricoverata per lo choc subito.

L'episodio di violenza è accaduto nella periferia di Firenze. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto hanno trovato la ragazzina sul balcone che li invitava a fare presto perché la madre era stata picchiata.
Il 46enne è stato trovato sulle scale del condominio dai carabinieri che lo hanno arrestato. Secondo quanto emerso non era la prima volta che picchiava la moglie.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it