Indietro

Reddito di emergenza, i requisiti per ottenerlo

foto di repertorio

Il decreto nuovo Rilancio introduce per questa nuova misura per le famiglie in difficoltà economica per l'emergenza Covid. Ecco chi può averlo e come

FIRENZE — Con il nuovo Decreto Rilancio del 19 Maggio il governo ha introdotto una nuova misura per sostenere le famiglie le cui difficoltà economiche sono state aggravate dall'epidemia: il reddito di emergenza (Rem).

Le domande per ottenerlo devono essere presentate entro il 30 Giugno 2020 e il denaro verrà erogato in due quote da 400 euro ciascuna, per un totale di 800 euro.

Questi i requisiti dei nuclei familiari che possono ottenere il reddito di emergenza:

- residenza in Italia (viene verificata quella del membro della famiglia che presenta la domanda)

- valore del reddito familiare nel mese di Aprile 2020 inferiore a 800 euro;

- reddito Isee inferiore a 15mila euro all'anno;

- patrimonio mobiliare non superiore ai 10mila euro nel 2019. Questo limite può aumentare di 5000 euro per ogni componente del nucleo familiare successivo al primo fino a un massimo di 20mila euro. Se nella famiglia è presente un disabile grave o una persona non autosufficiente il tetto viene aumentato fino a 25mila euro.

Il reddito di emergenza non è compatibile, quindi non potrà essere erogato alle famiglie in cui sono presenti:

- componenti che già ricevono uno qualunque dei bonus previsti dal Decreto Cura Italia e dallo stesso Decreto Rilancio;

- titolari di pensione diretta o indiretta ad accezione dell'assegno di invalidità;

- titolari di reddito di cittadinanza;

- persone in stato di detenzione.

Per ottenere il reddito di emergenza bisogna presentare domanda all'Inps compilando un apposito modello che l'Istituto metterà a disposizione. Le domande possono essere presentate anche attraverso i Caf e i patronati.

Il possesso dei requisiti sarà sottoposto a verifica da parte dell'Agenzia delle Entrate e qualora l'esito sia negativo, il beneficio verrà subito revocato e la famiglia dovrà estituire quanto indebitamente percepito.

Qui sotto l'articolo 84 del Decreto Rilancio che istituisce il reddito di emergenza, scaricabile

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it