Indietro

La pillola abortiva anche negli ambulatori

Lo prevede una delibera regionale che allarga i punti in cui la Ru486 piò essere erogata. La misura finora è stata adottata solo nel Lazio

FIRENZE — Si allarga il ventaglio di punti di erogazione della pillola abortiva Ru486. La delibera regionale che lo prevede, come riporta il quotidiano 'La Repubblica', è pronto e comporta che la pillola possa essere erogata anche in ambulatori che siano dotati di requisiti essenziali come stanze di attesa e accoglienza ed ecografi e che siano collegate con un ospedale. 

Già nel 2014 il consiglio sanitario regionale si era espresso a favore dell'allargamento dei punti di erogazione del farmaco. 

Fino a oggi era stato il Lazio, unica regione in Italia, a prevedere la possibilità di distribuire la pillola in strutture ambulatoriali.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it