Indietro

Ecco quali sono gli ospedali Covid in Toscana

Emergenza Coronavirus, le tre Ausl hanno suddiviso gli ospedali tra quelli con pazienti Covid e quelli che non ne hanno e curano le altre patologie

FIRENZE — Dividendo la Toscana nelle tre macro aree delle Ausl ecco quali sono gli ospedali dedicati ai pazienti Covid

Ausl Toscana nord ovest: Massa, Lucca, Versilia, Cisanello Pisa, Santa Chiara Pisa (posti in allestimento), Livorno e Pontedera.

Ausl Toscana centro: l'ufficio stampa dell'azienda sanitaria ha fatto sapere che tutti gli ospedali "hanno reparti Covid isolati dal resto delle degenze normali". Hanno poi aggiunto di tenere presente che "avendo sospeso interventi non urgenti il flusso si è ridotto".

Ausl Toscana sud est: Arezzo, Grosseto, Siena.

"Essere Ospedale Covid - hanno spiegato da Ausl Toscana sud est - significa che l'intera struttura, o un'ala del complesso, viene interamente dedicata alla presa in carico, attraverso il ricovero, di pazienti risultati positivi al tampone con sintomatologia grave e che quindi necessitano di assistenza medica e infermieristica continua".

Nell'ospedale Misericordia di Grosseto la zona Covid è stata concentrata nella nuova ala dove in particolare, oltre alla Terapia Intensiva e Sub intensiva che già erano presenti, è stato trasferito al primo piano il reparto di Malattie Infettive

Nel grossetano gli ospedali di Orbetello e Massa Marittima sono No Covid. 

Per quanto riguarda Arezzo ospedali No Covid sono quelli di Montevarchi, Cortona e Sansepolcro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it