Indietro

Muore con il bambino al quinto mese di gravidanza

La donna aveva trent'anni ed è deceduta all'ospedale di Careggi il mattino dopo un complesso intervento chirurgico. Disposta l'autopsia

FIRENZE — Tragedia nel reparto maternità dell'ospedale di Careggi.

Una paziente di 30 anni, Mattea Masciaveo, è deceduta stamani nonostante l’immediato intervento dei medici presenti in reparto. La donna era al quinto mese di gravidanza ed era stata trasferita alcuni giorni fa a Careggi da un altro ospedale fiorentino per una patologia ad alto rischio: soffriva infatti di coliche biliari con complicanze al pancreas che hanno reso necessario un intervento chirurgico. 

L’operazione, evento molto raro e complesso in una donna incinta, è stata regolarmente eseguita nella sala operatoria della maternità per garantire il massimo controllo e gestione del rischio per la mamma e per il bambino. Il decorso post operatorio è stato regolare fino alla mattina successiva quando, all’improvviso, la paziente ha avuto un arresto cardiaco. 

Medici e infermieri hanno immediatamente attivato le procedure di rianimazione ed è stato praticato un cesareo di emergenza al letto della paziente. Ma per la mamma e il neonato non c'è stato niente da fare. "Purtroppo non è stato possibile salvare la né donna né il bambino" si legge in un comunicato della direzione dell'ospedale. I familiari hanno dato il consenso alla donazione degli organi. 

Sempre la direzione aziendale ha attivato una verifica su tutto quanto è successo, in collaborazione con gli addetti al rischio clinico aziendale e della Regione. "Non vi sono attualmente certezze sulla causa del decesso, da confermare dopo l'autopsia" scrive ancora la direzione aziendale nel comunicato.

"La direzione di Careggi e i sanitari della maternità sono profondamente addolorati per questo evento tragico - conclude la nota - e si stanno impegnando per accertare le cause e garantire il massimo supporto possibile ai familiari".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it