Indietro

Morì incinta all'ospedale, dottoresse a processo

Le tre imputate sono accusate di omicidio colposo per la morte per occlusione intestinale di una donna di 42 anni, alla quarta settimana di gravidanza

FIRENZE — Sono state rinviate a giudizio le tre dottoresse del reparto di ginecologia dell'ospedale di Empoli accusate di omicidio colposo per la morte di una paziente, incinta da quattro settimane.

Il decesso della donna, 42 anni, avvenne il 19 Luglio 2018, durante il ricovero. Gli inquirenti ritengono che la morte sia stata causata da un'occlusione intestinale non diagnosticata dai medici di turno nel reparto. Le dottoresse intervennero invece per curare una ipernemesi gravidica, fra l'altro senza chiedere un consulto con un chirurgo che avrebbe potuto effettuare una diagnosi corretta.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it