Indietro

Ispettori del lavoro in sciopero

Il 17 novembre mobilitazione indetta in tutta Italia da varie sigle sindacali contro "lo smantellamento dell'Agenzia dell'Ispettorato Nazionale"

FIRENZE — Anche in Toscana venerdì prossimo, 17 novembre, il personale dell'Ispettorato del lavoro incrocerà le braccia nell'ambito della protesta indetta in tutta Italia da Fp Cgil, Cisl Fp, Uilpa, Unsa, Usb e Intesa "contro una politica che sta mantellando la neonata agenzia dell'Ispettorato Nazionale (Inl), svilendone le funzioni".

A Firenze è in programma un'assemblea sindacale davanti alla sede della Perefettura dalle 10 alle 12, in via Cavour.

"A un anno dalla nascita dell'Ispettorato nazionale del lavoro come ente autonomo la creatura può definirsi ad un oggi un esperimento fallito - si legge in una nota dei lavoratori - Il nuovo soggetto avrebbe dovuto dare impulso alle importanti attività ispettive e legali che garantiscono la tutela del laboro e il recupero dell'elusione ed evasioni contributiva".

"Invece sono stati previsti ulteriori tagli alle risorse economiche - prosegue la nota - ignorando che il contratto nazionale dei lavoratori del settore pubblico non viene rinnovato da più di dieci anni e senza neppure ipotizzare l'apertura di un tavolo per la contrattazione integrativa".


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it