Indietro

Covid, in Toscana su 18 nuovi casi 10 asintomatici

Cresce il numero delle persone senza sintomi ma comunque infettanti intercettate dal servizio sanitario regionale. L'indice R0 in lieve aumento

FIRENZE — La Toscana oggi ha raggiunto la quota di diecimila contagiati dal SarsCov2 dall'inizio della pandemia. E su 18 nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore, ben 10, quindi più della metà, sono asintomatici, ovvero non manifestano alcun sintomo del Covid, e 3 di questi sono stati intercettati solo grazie alla campagna di screening sierologico (test per rilevare gli anticorpi anticovid nel sangue) avviata dalla Regione fra i cittadini appartenenti alle categorie professionali più esposte al contagio.

“Per spiegare questo numero crescente di casi asintomatici è necessario tener presente che, in Toscana, con la Fase 2, il controllo del virus, dunque la lotta al virus, è diventata ancor più capillare” - ha commentato il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi - Tre di questi casi asintomatici provengono infatti da attività di screening sierologico, gli altri sette da screening con tampone effettuato in ospedale, nei pronto soccorso, nella pre-ospedalizzazione e in tutte le altre attività ospedaliere quotidiane". 

"Questo significa che in Toscana siamo in grado di condurre una vera ricerca capillare del virus che è tanto più importante se asintomatico" ribadisce Rossi. Un contagiato senza sintomi, quindi inconsapevole dell'infezione, può trasmettere il virus come un ammalato ma è ovviamente libero di andare in giro e di entrare in contatto con decine di persone al giorno. Contribuendo in modo drammatico alla diffusione della malattia.

“Rendere questo dato visibile e conoscibile ai cittadini consente di interpretare questi numeri quotidiani non come un semplice conteggio o aumento dei casi ma come il racconto di una strategia che ha già difeso i toscani e la sanità regionale" ha aggiunto Rossi.

Oggi l'indice di contagiosità R0 del virus in Toscana è 0.59, in lieve aumento rispetto a qualche giorno fa (era 0.39) ma ampiamente al di sotto di quota 1, il livello di guardia. Indica a quante persone può trasmettere il contagio un positivo al Covid-19 ed è comunque un dato che può variare molto da un giorno all'altro.

“Il metodo delle tre T che abbiamo adottato in Toscana (testare, trattare, tracciare) - ha concluso il presidente Rossi - se condotto con continuità e rigore nel tempo potrà aiutarci a prevenire e mitigare la circolazione di questa malattia. Ancora una volta, quindi, ringrazio tutti gli operatori sanitari e i cittadini per gli sforzi che stanno facendo”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it