Indietro

Al premio Oscar Bertolazzi il Gonfalone d'Argento

La massima onorificenza toscana è stata consegnata al vincitore dell'Academy Award per il trucco di 'Suicide Squad'. Da anni vive a Bagno a Ripoli

FIRENZE — Dalla Toscana a Hollywood e ritorno, ma con in mano l'Oscar. Un merito che ora ad Alessandro Bertolazzi, vercellese di nascita ma ma da oltre vent'anni residente con la moglie a Bagno a Ripoli, è valso anche il conferimento del Gonfalone d'Argento. 

La massima onorificenza toscana gli è stata consegnata dal presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani davanti a una folta platea in Palazzo del Pegaso. Bertolazzi ha ricevuto l'Academy Award 2017 per il make up degli attori del film 'Suicide Squad' e per tutti, sia a Vercelli che a Bagno a Ripoli è stata una festa. 

Per Bertolazzi, che si è anche concesso una breve visita nel Palazzo del Pegaso, il Gonfalone d'Argento è la più importante onorificenza dopo l'Oscar e ricompensa il lungo lavoro richiesto dal cinema. Sì, perché la consegna in Consiglio regionale è stata anche l'occasione per svelare qualche trucco di un ruolo che non è solo quello del truccatore, ha spiegato Bertolazzi, ma anche quello del coordinatore di una squadra di artisti in accordo con il regista per ottenere il massimo risultato nel film.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it