Indietro

I giornalisti toscani per l'informazione libera

Anche a Firenze in contemporanea con gli altri capoluoghi di regione italiani il presidio di FNSI e Ordine dei Giornalisti dopo gli attacchi del M5S

FIRENZE — I giornalisti toscani hanno risposto all'appello rivolto a livello nazionale dalla Federazione Nazionale della Stampa e dall'Ordine dei giornalisti e hanno partecipato al flash mob #giùlemanidall'informazione per rispondere ai recenti attacchi arrivati da esponenti del governo e dal Movimento 5 Stelle. 

"Ringrazio i colleghi che sono venuti qui a questo flash mob per dire basta agli attacchi e agli insulti e soprattutto rispetto dell'articolo 21 della Costituzione che sancisce la libertà di stampa", ha detto il presidente dell'Associazione Stampa Toscana Sandro Bennucci. 

"Noi giornalisti non vogliamo essere esenti dalle critiche ma è impensabile la caccia alle streghe e la svalutazione di una professione che è un elemento di garanzia fondamentale per la costruzione della democrazia", ha aggiunto il presidente dell'ODG Toscana.

La manifestazione si è svolta in contemporanea davanti alle prefetture dei capoluoghi di regione in tutta Italia. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it