Indietro

Falsi controlli, ispettori Asl tutti assolti

Assolti o prosciolti i 102 ispettori coinvolti nell'inchiesta per falso e truffa. Erano accusati di aver certificato controlli mai effettuati

FIRENZE — I 102 ispettori della ex Asl 10 sono stati prosciolti o assolti dal giudice dell'udienza preliminare Antonella Zatini. Gli ispettori erano coinvolti nell'inchiesta che li vedeva accusati per falso e truffa per quanto riguarda alcune certificazioni di controlli, che secondo l'accusa non erano mai avvenuti. 

Per 70 ispettori il giudice Zatini ha emesso una sentenza di non luogo a procedere e ha assolto inoltre ''perché il fatto non sussiste'' altri 30 imputati che avevano chiesto di essere processati in rito abbreviato.

L'inchiesta, che riguarda episodi avvenuti tra il 2012 e il 2014, ha riguardato tutti gli ispettori della Asl di Firenze appartenenti al Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro. Tra gli aspetti contestati, ci sarebbe stata la mancata trasmissione di un atto ricognitivo dalla Asl alla Regione Toscana.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it