Indietro

Consiglio regionale, casse più gonfie nel 2018

Nel bilancio consuntivo approvato a maggioranza dall'assemblea toscana le riscossioni superano i pagamenti di oltre un milione e mezzo.

FIRENZE — L'assemblea regionale toscana ha dato via libera a maggioranza al bilancio consuntivo del 2018 i cui dati, ha spiegato il presidente della Commissione di controllo Roberto Salvini, "evidenziano l'andamento positivo della gestione". Una situazione, ha detto Salvini, sulla base della quale "non sussistono situazioni debitorie in capo al Consiglio regionale il quale è in grado di assolvere ai pagamenti con tempestività".

Nel 2018 le entrate effettive ammontano a 33.465.287 euro. A fronte di riscossioni per 27.625.891 euro, il totale dei pagamenti è pari a 26.039.588, con un saldo positivo di 1.586.303 euro. 

Nella stessa seduta, il Consiglio regionale ha anche approvato all'unanimità la relazione annuale sull'attività del difensore civico per il 2018, illustrata da Giacomo Bugliani. Via libera anche all'attività del Corecom che nel 2018 si è riunito 17 volte, ha approvato 90 delibere e accolto 8363 istanze di conciliazione.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it