Indietro

Arrivano i vigili di quartiere

Il progetto di prossimità per garantire più sicurezza parte in quindici comuni con più di 15mila abitanti. Ci sono cittadine e capoluoghi di provincia

FIRENZE — Al via in Toscana la sperimentazione sui ‘vigili di quartiere'. A febbraio la giunta regionale aveva già dato il primo via libera al progetto, stanziando 9 milioni in tre anni con cui sostenere la spesa per ottanta agenti e individuando 15 comuni, tutti con più di 35 mila abitanti, che ne avrebbero potuto beneficiare.

Adesso sono stati approvati i progetti attuativa della singole città, dove sono elencati anche i ‘quartieri' dove i vigili opereranno. I comuni coinvolti sono Viareggio, Pisa, Firenze, Massa, Prato, Livorno, Lucca, Pistoia, Grosseto, Arezzo, Campi Bisenzio, Pontedera, Sesto Fiorentino, Empoli e Piombino.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it