Indietro

Animali, frutta e ortaggi toscani in una app

Una applicazione per scoprire e valorizzare lo straordinario patrimonio di razze e varietà locali della Toscana. Si chiama "Agrodiversità toscana"

FIRENZE — E' il nuovo strumento nato per conoscere tutte le specie autoctone e per entrare in contatto con i coltivatori custodi delle razze e delle varietà.

La Toscana ha un'esperienza ultraventennale in questa materia. Grazie al sistema di salvaguardia della biodiversità agricola sono state messe a repertorio 871 varietà di frutta, ortaggi, cereali, foraggi "autoctoni" e di razze animali della Toscana. Ora questo patrimonio potrà essere conosciuto e consultato grazie a un applicativo digitale.

La app, realizzata dall'ente Terre Regionali Toscane, con la collaborazione della software house fiorentina Lenis S.r.l., è stata presentata a Firenze in un'iniziativa organizzata a Villa Fabbricotti.

L'evento ha permesso di evidenziare gli obiettivi di questa app: realizzare una vetrina di consultazione e di promozione a favore della biodiversità toscana e contribuire così a valorizzare le attività agricole impegnate nella tutela e preservazione delle colture autoctone.
"Agrodiversità Toscana" è disponibile gratuitamente su Play Store e Apple Store.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it