Indietro

Famiglia con bimbo piccolo si sente male in casa

Foto di: Immagini di repertorio

Sostanze nocive ancora non identificate hanno causato i malori. I vigili del fuoco sono intervenuti per trarre in salvo i quattro occupanti

EMPOLI — I vigili del fuoco di Empoli sono intervenuti in via Copernico per verificare la presenza di sostanze pericolose all'interno di un appartamento

I quattro occupanti, tra cui un bimbo di 15 mesi, hanno accusato malori come difficoltà a respirare, bruciori alla gola e agli occhi. Per questo motivo sono stati portati dal 118 all'ospedale di Empoli. Non sarebbero però in pericolo di vita. 

Sul posto anche il nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) che è intervenuto da Firenze.

Ancora da chiarire quali siano le sostanze che hanno provocato i malori. A quanto si apprende non sarebbe monossido e neppure gas. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it