Indietro

Giro a Fucecchio, la volata parla tedesco

La corsa rosa in Toscana per la seconda tappa da Bologna a Fucecchio. Una lunga fuga poi la volata imperiosa di Pascal Ackermann

FUCECCHIO — La seconda tappa del 102esimo Giro d'Italia, dedicata a Indro Montanelli e con arrivo in via Fucecchiello a Fucecchio, è andata in volata al tedesco Pascal Ackermann, davanti al campione italiano Elia Viviani.

Pronti-via e subito una fuga a sei (Bidard, Frapporti, Maestri, Owsian, Bennett, Cima, Ciccone, Clarke), che il gruppo ha sempre controllato concedendo al massimo 4 minuti di vantaggio o poco più.

La carovana dei ciclisti, partita da Bologna, è scesa in Toscana passando da Prato ed Empoli, per affrontare nel finale le asperità di Montalbano, il Castra e il San Baronto. A circa 7 Km dall'arrivo la neutralizzazione della fuga e la presa della testa da parte delle squadre per i velocisti. Ben nascosto nel gruppo Vincenzo Nibali, cresciuto ciclisticamente in queste zone e festeggiatissimo dopo il traguardo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it