Indietro

Il ritratto imbrattato ora ha un volto indignato

I vandali hanno danneggiato il murales dedicato a Margherita Hack, cambiando l'espressione della scienziata toscana a cui è intitolato il centro

EMPOLI — Atto vandalico nella notte fra domenica e lunedì al centro polivalente La Vela – Margherita Hack di Avane. Alcuni soggetti hanno imbrattato i murales appena realizzati, compreso quello dedicato a Margherita Hack, a cui l’amministrazione comunale ha intitolato il centro.

Le scritte sono già state cancellate. Infatti l’artista Samuel Rosi si è rimesso al lavoro e, a tempi da record, non solo ha coperto le scritte del vandalo, ma ha cambiato l’espressione sul ritratto della famosa scienziata. La Hack non è più sorridente come nella prima versione del murales, adesso un’espressione indignata.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it