Indietro

Schiuma misteriosa, avviate bonifiche e analisi

Intervento di Capitaneria e Comuni per ripulire gli specchi d'acqua e le spiagge invase da una strana schiuma giallastra. Arpat analizza i campioni

PORTOFERRAIO — E' intervenuta la Capitaneria di Porto di Portoferraio per la massiccia presenza di materiale galleggiante di colore giallastro e di natura solida che ha invaso circa 5 miglia nautiche lungo il versante settentrionale dell'isola d'Elba e inevitabilmente riversatosi sulla costa (leggi l'articolo consigliato).

L'intervento è partito da Marciana Marina, dopo i rilievi fotografici e prelievi è stata contatta l'Arpat che procederà con le analisi. Stessa sorte è toccata alle spiagge del golfo di Procchio e Spartaia. La Capitaneria, nella giornata di sabato, ha chiesto l'intervento urgente di un battello disinquinante alla società Castalia che dispone l'impiego del mezzo Marzocco dislocato nel porto di Piombino.

Intanto sono stati allertati i sindaci del Comuni di Portoferraio, Marciana Marina e Marciana per effettuare una urgente pulizia straordinaria degli arenili a cura di personale specializzato di Esa.

La task force d'emergenza ha permesso di effettuare, come spiegato dalla Capitaneria di Porto, "una rapida e proficua bonifica costiera e degli specchi acquei, così garantendo la fruibilità del bene demaniale marittimo alla cittadinanza ed ai numerosi turisti. Sono in corso accertamenti ed approfondimenti di ogni significativo elemento al fine di risalire all’origine dell’evento".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it