Indietro

Addio alla suora più anziana del mondo

Suor Candida Bellotti aveva 110 anni ed è deceduta a Lucca. Per il suo ultimo compleanno aveva ricevuto la benedizione di Papa Francesco

LUCCA — È morta ieri a Lucca suor Candida Bellotti, la religiosa di origini venete più anziana al mondo. Nella sua lunga vita ha visto susseguirsi ben dieci Papi e passato le due grandi guerre. 

"Ha lasciato questa terra con la serenità che l'ha sempre contraddistinta nei suoi 110 anni di vita", comunicano le consorelle.

Nata a Quinzano nel 1907, terza di dieci figli, era figlia di un ciabattino e di una casalinga, apparteneva alla congregazione delle Ministre degli infermi di San Camillo de Lellis.

Il 20 febbraio scorso suor Candida aveva festeggiato l'ultimo compleanno con il vescovo di Lucca Italo Castellani, la superiora provinciale suor Giuliana Fracasso e dalle consorelle. 

Per lei anche una speciale benedizione di Papa Francesco, che le aveva rivolto "vive felicitazioni e fervidi auguri". 

Suor Candida dagli anni '30 aveva prestato la sua opera come infermiera professionale in diverse città italiane. Nel 2000, all'età di 93 anni, era stata trasferita nella casa madre di Lucca.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it