Indietro

Cantiere deserto, il Comune licenzia la ditta

L'amministrazione ha provveduto alla risoluzione del contratto d'appalto con l'azienda che si era aggiudicata i lavori in piazza della Vittoria

SANTA MARIA A MONTE — La ditta non lavora e il Comune gli revoca l'appalto. E' quel che ha fatto l'amministrazione comunale guidata da Ilaria Parrella nei confronti dell'azienda livornese che si era aggiudicata il secondo lotto di lavori di riqualificazione della piazza della Vittoria.

"L’interruzione del contratto - hanno spiegato in una nota dal municipio - si è resa necessaria in quanto la ditta, seppur sollecitata più volte a riguardo, è inattiva da tempo lasciando il cantiere deserto e privo di qualsiasi mezzo e lavorazione, arrecando così disagi alla circolazione del traffico e creando una situazione non più tollerabile".

Il Comune sta approntando i documenti tecnici necessari, al fine di procedere in tempi brevi al riaffidamento dell'appalto per completare i lavori.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it