Indietro

Giorgio La Pira verso la beatificazione

Giorgio La Pira

Papa Francesco ha autorizzato la promulgazione del decreto che riguarda 'le virtù eroiche del servo di Dio Giorgio La Pira", il 'sindaco santo'

CITTA' DEL VATICANO — Francesco ha oggi autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante "le virtù eroiche del Servo di Dio Giorgio La Pira".

L'atto del Papa costituisce il primo vero passo verso l'apertura eventuale del processo per la beatificazione e la canonizzazione di Giorgio La Pira, noto come il 'sindaco santo'. La Pira, nato a Pozzallo nel 1904, fu per tre volte sindaco di Firenze dove morì il 5 novembre 1977.

Una notizia che "colma tutti di gioia, in quanto sancisce di fronte a tutta la Chiesa universale quanto i fiorentini hanno riconosciuto nella persona del loro sindaco già nel corso della sua vita", ha detto l'arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori. In Giorgio La Pira, "abbiamo incontrato un cristiano vero, che in tutta la sua vita si è lasciato guidare solo dal Vangelo e da esso ha tratto alimento per un servizio esemplare alla città, all''Italia, al mondo intero. Ancorato a un pensiero illuminato dalla fede, egli ha elaborato una visione coerente della persona umana e della società, che ha lasciato tracce indelebili nei principi fondamentali della Costituzione della nostra Repubblica. In questo orizzonte egli si è speso con impegno generoso nella vita sociale e politica, avendo a cuore soprattutto i poveri e la pace".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it