Indietro

Bagni vietati nel mare di Punta Ala

Il divieto di balneazione è scattato dopo le analisi di Arpat che hanno rilevato la presenza di enterococchi intestinali in alcune zone del litorale

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA — Niente bagni nell'area di Punta Ala per le acque marine "da considerare temporaneamente non idonee alla balneazione". A dirlo è l'Arpat che nei giorni scorsi ha prelevato alcuni campioni di acqua nelle aree "Lato nord Foce Bruna" e "Punta Ala Levante". 

L'Agenzia ha rilevato la presenza di ''enterococchi intestinali in misura sopra i 200 Mpn/100ml". Risultati considerati "sfavorevoli" che hanno dunque fatto scattare lo stop ai bagni. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it