Indietro

Murales imbrattati con svastiche e scritte naziste

E' successo a Capannori. Ignoti con lo spray nero hanno deturpato alcuni graffiti con scritte inneggianti al nazismo e svastiche

CAPANNORI — Una svastica nera su un murale e le scritte "Pisano ebreo" e "Digos boia": queste le frasi apparse nella notte tra sabato e domenica a Capannori, in provincia di Lucca. A darne notizia il sindaco e presidente della Provincia, Luca Nemesini con un post su Facebook.

"Ecco che di notte arrivano loro - scrive sui social il sindaco di Capannori -, I vandali incivili, che imbrattano la bellezza fatta da giovani artisti perché proprio non ce la fanno a vedere la bellezza. Beh, cari vandali, noi andiamo avanti. Non ci fermerete. Coloriamo Capannori, facciamola sempre più bella!".

Il Comune infatti è anni che è impegnato, attraverso un progetto di collaborazione con i writers, nel colorare i muri della città attraverso un progetto.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it