Indietro

LEGALITÀ E NON SOLO — il Blog di Salvatore Calleri

Salvatore Calleri

Salvatore Calleri (1966) è nato a Catania e vive sin da piccolo a Firenze. Laureato in giurisprudenza nel 1991 ha conosciuto Antonino Caponnetto con il quale ha collaborato strettamente fino al 2002, anno della sua morte. Esperto di lotta alla mafia, analista nel campo della sicurezza e della criminalità organizzata internazionale è presidente della Fondazione Caponnetto e consigliere della Fondazione Pertini. Di entrambe ha ispirato la nascita. Coordina l'Omcom (Osservatorio Mediterraneo Criminalità Organizzata e Mafia) è ideologo del Progetto Tulipani Rossi verso gli Stati Uniti d'Europa.

Uso del contante, semplificare è complicato

. — La tracciabilità entro certi limiti, se non diventa una sorta di mega grande fratello di stampo orwelliano, può essere positiva.

Detto questo da tempo mi domando cosa serve fare davvero per migliorare la vita alla persona normale nei rapporti con il fisco.

Innanzitutto la semplicità. Grande assente. Capire quanto e cosa pagare senza ansie... Utopia per molti.

Poi l'incubo della carta da conservare. Nell'epoca digitale, non ha senso conservare la carta per 10 anni.

Poi l'onere della prova a carico del contribuente. Con la tracciabilità e l'anagrafe dei conti correnti, deve essere a carico del fisco/agenzia entrate, non a carico del cittadino.

Poi il costo del bancomat, che deve essere pari a zero sotto i 500 euro e pari ad un centesimo il messaggio digitale anti furto tramite sms.

Poi l'eliminazione degli studi di settore, da sempre poco utili e inutili con la tracciabilità.

Ossia piccole cose rivoluzionarie ma utilissime, per un fisco efficiente ma umano.

Faranno ciò?

Ovviamente no... Semplificare è complicato per le burocrazie.

Salvatore Calleri

Articoli dal Blog “Legalità e non solo” di Salvatore Calleri

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it