Indietro

Blackout per il maltempo, in migliaia al buio

Nel primo pomeriggio erano più di ottomila le utenze senza energia elettrica. Enel: "Servizio riportato alla normalità entro stasera"

FIRENZE — Cinquecento tecnici sono stati schierati dall'Enel in Toscana per fronteggiare i danni alle linee elettriche  provocati dall’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito l'Italia nella giornata di ieri.

Le linee sono state gravemente danneggiate principalmente dalla caduta di alberi ad alto fusto situati al di fuori della fascia di rispetto dagli elettrodotti e poi dal materiale divelto dal vento e dalle frane e smottamenti che hanno interessato tralicci e cabine elettriche.

I tecnici di E-Distribuzione stanno effettuando una serie di manovre, sia da remoto che sul campo, sulla rete elettrica per rialimentare i clienti rimasti senza energia, anche attraverso l’installazione di oltre 100 gruppi elettrogeni, laddove consentito dalle condizioni di viabilità.

Alle 15 di oggi ottomila utenti risultavano disalimentati, concentrati per lo più nelle province di Massa Carrara, Siena, Grosseto e Firenze.

Il lavoro di E-Distribuzione sul territorio proseguirà fino al pieno ripristino del servizio elettrico che dovrebbe avvenire entro la tarda serata di oggi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it