Indietro

Avvolti dalla nebbia si perdono in montagna

Due escursionisti di Massa sorpresi dalla nebbia hanno perso l'orientamento. Sono stati recuperati dal Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

MONCHIO DELLE CORTI (PARMA) — Brutta avventura, fortunatamente senza conseguenze gravi, per due escursionisti trentenni di Massa, che hanno perso l'orientamento sulle pendici del Monte Sillara, nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. 

I due erano partiti dalla stazione sciistica di Prato Spilla, per raggiungere con le ciaspole la maggiore elevazione dell'appennino Parmense. In prossimità dei Laghi del Sillara, i due sono stati sorpresi da nebbia e vento forte, che in breve tempo hanno coperto le tracce di salita e fatto perdere ogni riferimento. 

Gli escursionisti toscani hanno così allertato i carabinieri, che hanno attivato la Stazione Monte Orsaro del Soccorso Alpino Parmense.

Dopo avere immediatamente avvisato il 118 Emilia Ovest, da Prato Spilla, una squadra di soccorritori è subito partita in direzione del crinale.

In breve tempo i due sono stati rintracciati ed accompagnati a piedi, scendendo per le piste, fino al parcheggio della località invernale, dove avevano parcheggiato l'automobile.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it