Indietro

Insulti razzisti, calciatore quindicenne reagisce

Cinque giornate di squalifica per un adolescente che, a fine match, ha cercato di aggredire uno degli avversari la cui società poi si è scusata

AREZZO — Un 15enne di origine senegalese, giocatore degli allievi B di una formazione casentinese sarebbe stato squalificato dal giudice sportivo con cinque giornate di stop per aver cercato di aggredire un avversario alla fine di un match.

Una reazione che, stando a quanto riportato da quotidiano La Nazione, sarebbe avvenuta in seguito ad alcuni insulti di stampo razzista indirizzati al giovane durante la partita da alcuni avversari.

Al fatto sarebbero subito seguite le scuse della squadra avversaria e dei ragazzi che avrebbero pronunciato le offese nei confronti del 15enne.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it