Indietro

Resta incastrato nel compattatore dei rifiuti

Incidente sul lavoro in via Malpighi per un operatore ecologico che è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso

AREZZO — Un operatore ecologico è rimasto incastrato nel compattatore dei rifiuti ed è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso. 

Il fatto è accaduto questa mattina in via Malpighi. ll 50enne, è stato liberato dai vigili del fuoco e avrebbe riportato traumi all'addome e al femore.

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo si sarebbe è accorto che il portellone del compattatore non si chiudeva e mentre stava verificando cosa fosse accaduto è scivolato rimanendo incastrato. 

Via Malpighi è stata chiusa per permettere i rilievi sul camion.

Sul posto oltre al 118 e ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche la polizia, i vigili urbani e gli ispettori del lavoro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it