Indietro

Investita ad Agliana, per testimoni si è buttata

Una donna di 44 anni è morta ieri sera dopo essere stata investita da un treno regionale partito da Viareggio e diretto a Firenze

AGLIANA — Una donna italiana di 44 anni è la vittima dell'investimento avvenuto ieri pomeriggio alla stazione di Agliana. Mortale l'impatto con il treno regionale 3071 diretto a Firenze e partito da Viareggio.

Si apprende che gli inquirenti, cioè gli agenti della Polfer, hanno sentito dei testimoni che avrebbero detto che la donna si è buttata volontariamente sotto al convoglio.

Ci sono stati ritardi nella circolazione (24 treni coinvolti, alcuni cancellati altri con ritardi fino a due ore). I convoglio hanno ripreso a viaggiare su un solo binario verso le 19,45 e normalmente verso le 20,30. Trenitalia ha attivato un servizio bus tra le stazioni di Pistoia e Prato.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 0620787048
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it