Indietro

Baristi terrorizzati e minacciati col fuoco

Lo stesso uomo ha più volte aggredito con calci e pugni i gestori di alcuni locali nel pistoiese arrivando a minacciare di dar fuoco a tutto

AGLIANA — Ha costretto alcuni baristi di Agliana a vivere nel terrore il 23enne albanese che ora non potrà più vivere all'interno dei confini del comune e che non potrà per nessuna ragione avvicinarsi di nuovo ai luoghi frequentati dalle vittime delle sue incursioni. 

Tre gli episodi ricostruiti dalle forze dell'ordine, tutti collocabili tra la fine di ottobre e i primi di novembre. Nel primo caso un uomo di 72 anni di Pistoia, senza alcuna ragione, è stato più volte offeso dal ragazzo. Poi è toccato alla titolare di un altro bar che gli aveva solo chiesto di comportarsi in maniera più educata nel locale. Ai carabinieri, il 23enne è arrivato a raccontare invece che la donna lo aveva addirittura aggredito. 

L'apice lo ha raggiunto con il titolare di un altro bar, 28enne di Prato, che gli ha impedito momentaneamente di andare in bagno perché era appena stato lavato. La reazione è stata violentissima: la minaccia di dar fuoco al locale e poi una scarica di calci e pugni. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. TOSCANA MEDIA NEWS quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5865 del 8.03.2012. Direttore responsabile Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it